…per giungere all’Arte.

“…per giungere all’Arte.
Se pensiamo alla nostra vita come ad un film, si deve far di tutto per diventare il regista della propria vita. Attraverso gavetta, esperienze, lavoro, momenti di estasi, intoppi e delusioni… si arriva man mano alla comprensione e poi alla consapevolezza che ciò che davvero conta è ciò che ti rimane, ciò che hai compreso, tutto quello cioè che ti ha fatto migliorare e crescere. La valigia ad un certo punto la si può bruciare e dal fuoco risulta una goccia piccola e intensa che è tutto ciò ci serve.”

Registe. Intervista a Diana Dell’Erba

articolo di Alessio Galbiati

LEGGI L’ARTICOLO

 

Leave a Comment